Scritto da alessandro nasini il 1/23/2013 1:01 PM | Comments (0)

Ci sono volte che la riuscita di una ricetta, la stessa scelta di prepararla, è frutto assolutamente del caso. Questa volta avevo fatto tardi a studio senza avere il tempo di fare la spesa ed ho aperto il congelatore in cerca di ispirazione. Che non era venuta. Messo a scaldare scaldare del minestrone surgelato aveva un'aria davvero troppo triste.

E allora l'ho frullato, allungato con acqua ed un cucchiaino di dado vegetale granulare e riportato a bollore per un paio di minuti. Con del casereccio ho fatto dei crostini a cubetti, li ho saltati in padella con olio d'oliva, sale e pepe (abbondante) e fatti dorare per bene.

Aggiunti alla passata di verdura nella scodella, con una bella grattata di Parmigiano ed un filo d'olio a crudo hanno prodotto un risultato fantastico, da leccarsi i baffi. 

Comments are closed