Tags: , , | Scritto da alessandro nasini il 12/30/2012 12:15 PM | Comments (0)

Avevo mangiato qualcosa di simile, buonissimo, a casa di amici qualche giorno fa ma non avevo chiesto la ricetta e allora sono andato a braccio. Dopo aver lessato le patate nella vaporiera lasciandole un po' al dente le ho tagliate a metà scavando per ogni metà circa un terzo della polpa.

Nel robot ho messo dell'emmental a cubetti, del parmigiano grattato, delle fettine di bacon (dopo averle liberate della parte cartilaginosa), un pizzico di sale, una grattata di pepe, un pezzettino di mozzarella avanzata dal giorno prima ed ovviamente la polpa scavata dalle patate. Dopo aver frullato tutto ed aver ottenuto un composto omogeneo ed abbastanza pastoso l'ho usato per riempire le mezze patate fino a poco più del bordo, senza esagerare perché non volevo colasse fuori durante la cottura finale.

Ho adagiato le patate in una pirofila e messo in forno a 220 gradi per una ventina di minuti. Sono venute molto buone ma la prossima volta posso osare mettendo un pochino di ripieno in più, visto che regge bene il passaggio in forno gonfiandosi leggermente ma senza debordare. Occhio alla temperatura quando le mangiate: all'interno rimangono veramente roventi anche dieci minuti dopo l'uscita dal forno.

Comments are closed