Tags: , , | Scritto da alessandro nasini il 5/22/2013 10:48 AM | Comments (0)

Gli spaghetti con le erbette sono un mio cavallo di battaglia da anni, ma questa volta ho voluto provare ad aggiungere dei pomodori secchi: innesto riuscito, un risultato fantastico. Per la base ho fatto come al solito: olio abbondante in una padella fatto scaldare ma non soffriggere spengendo il fornello appena dopo l'aggiunta di erba cipollina e basilico tritatati al coltello.

I pomodori secchi li ho prima tagliati alla julienne al coltello e poi fatti rinvenire per una decina di minuti in acqua calda non bollente. Li ho aggiunti alle erbette prima di riaccendere il fornello per mantecare leggermente gli spaghetti alla chitarra, cotti ovviamente molto al dente.

Comments are closed